Paolo Carlini e Fabrizio Datteri incidono la musica di Davide Forlivesi