Riccardo Guazzini

Musicista eclettico e interessato alla continua scoperta di linguaggi diversi, intraprende gli studi in saxofono classico alla Scuola di Musica di Fiesole con Alda Dalle Lucche per poi laurearsi con il massimo dei voti e la lode sotto la guida di Marco Falaschi al Conservatorio Puccini di La Spezia. Presso il Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze si laurea invece in saxofono jazz con il massimo dei voti sotto la guida di Sandro Satta e in composizione e arrangiamento jazz con il massimo dei voti e la lode sotto la guida di Riccardo Fassi. Importanti per la sua formazione sono le master class con i saxofonisti Mario Marzi e Jean Yves Fourmeau.

In Italia e all’estero si è esibito per importanti enti musicali in varie sale da concerto e festival, fra i quali: Accademia Statale d’Arte Zagir Ismagilov di Ufa in Russia, Kilkenny Arts Festival, Archipel Festival di Ginevra, Fondazione Walton di Ischia, Fondazione Scuola di Musica di Fiesole, Conservatorio Munici- pale di Barcellona, National Concert Hall di Dublino, Queen’s University di Belfast, Sibelius Museum di Turku, Casa Del Jazz di Roma, Società Umanitaria di Milano, Konzerthaus di Berlino, Festival Bandafolie’s di Bessines Sur Gartempe, AGIMUS di Firenze e Grosseto, Istituti di Cultura Italiana di Oslo, Copenaghen e Amburgo.

Ha inciso per le etichette Brilliant Classics, EMA Vinci, Miraloop, Compagnia Nuove Indye.
Come solista e nelle categorie di musica da camera è vincitore di vari concorsi. Fra questi è da menzio- nare la prestigiosa borsa di studio della Società Umanitaria di Milano che viene attribuita annualmente ai migliori studenti dei conservatori italiani.
Attualmente saxofono contralto del Freem Sax Quartet ( www.freemsaxquartet.com) e sax tenore in Fantomatik Orchestra ( www.fantomatikorchestra.com ), ha collaborato con Orchestra Giovanile Italiana, Camerata Strumentale città di Prato, Orchestra Sinfonica di Grosseto.
Ha eseguito prime assolute di compositori quali Andrea Portera, Alessandro Ratoci, Kamran Khacheh. Dedica molta importanza all’attività didattica ed è attualmente docente di saxofono presso il conserva- torio di Siena.

Official site

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×

Powered by WhatsApp Chat

× Contattaci