Virginia Guidi

Virginia Guidi mezzosoprano e performer – Nel luglio 2019 è stata vincitrice della IV edizione della Borsa di Studio “Michiko Hirayama” indetta dalla Fondazione Isabella Scelsi con il patrocinio di Nuova Consonanza e dell’Istituto Giapponese di Cultura. Dal 2012 fa parte del Lied-duo Ferrandino-Guidi e dirige il Festival di Musica Classica “Note tra i Calanchi” di Bagnoregio (VT). Dal 2015 fa parte di Voxnova Italia di N. Isherwood, nel 2017 ha fondato e coordina il CumTempora Ensemble (diretto dal M° Tonino Battista) e l’EVO Ensemble (ensemble vocale di giovani cantanti). Ha collaborato con AlterEgo Ensemble, InDivenire Ensemble, BLOW UP Percussion e il gruppo di Interpretazione “MetaDiapason”. Dal 2020 fa parte del gruppo sperimentale di improvvisazione “The Empy Bowl” con Arianna Granieri, Simone Pappalardo e Federico Placidi. Ha maturato una formazione teatrale con approfondimento della scuola parigina di Jacques Lecoq e ha collaborato con importanti interpreti (G. Schiaffini, M. Benvenuti, N, Isherwood, M. Ota) e prestigiosi enti (ETI, Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico, Accademia Nazionale di Danza, Conservatorio S. Cecilia, Conservatorio A. Casella, Accademia Tedesca Villa Massimo, Fondazione Scelsi). Ha partecipato ad importanti festival (EMUfest, Biennale di Venezia, Milano Pianocity, ArteScienza, San Leo Festival, MA/IN, ElettroAQustica) e ad installazioni di famosi artisti (Allora&Caladilla, Thomas De Falco). Si è esibita in Italia e all’estero (Washington DC – Ambasciata Italiana, Pechino – National Centre of the Performing Arts; Berlino – Istituto Italiano di Cultura; Roma – Auditorium Parco della Musica – Teatro Studio, Accademia Filarmonica Romana, Accademia Reale di Spagna, Accademia Tedesca Villa Massimo, Accademia d’Ungheria, Teatro India, Teatro Torlonia, Istituto Giapponese, Tecnopolo, GNAM, Macro, MAXXI, Goethe Institut, Casa Argentina e Palazzo Caetani ; Napoli – Arena Flegrea; Catania – Teatro Metropolitan; L’Aquila – Auditorium Shigeru Ban; Campobasso – Teatro Savoia; Matera – Casa Cava; Venezia – Arsenale), su reti televisive nazionali (RAI 1, RAI 2, RAI 5, Telepace), in diretta radio (Radio CEMAT). Ha interpretato anche numerosi pezzi di compositori del ‘900 storico tracuiL.Berio,C.Berberian,D.Guaccero,E.Morricone,G.Scelsi,I.Stravinsky,K.Weil. Hacollaborato con numerosi compositori tra cui: M. Annunziata, A. Blanco Tejero, R. Boccio, E. Calandìn, M. Capuzzo, P. Citera, G. Colemann, D. De Simone, A. Di Scipio, T. Fantasia, P. Gatti, M. Giannoni, N. Giménez-Comas, N. Haering, A. Korsun, D. Lang, S. Lanzalone, G. Lorusso, M. Massimi, G. Nottoli, J. O’Callaghan, L. Pagliei, F. Placidi, T. Rash, F. Razzi, G. Silvi, F. Snoriguzzi, A. Taggeo e R. Riccardi spesso eseguendo prime assolute e brani a lei dedicati. Dal 2019 tiene seminari e laboratori sulla vocalità contemporanea (Aula Magna del Conservatorio A. Casella de L’Aquila per ElettroAQustica 2019 e dal febbraio 2020 presso il Saint Louis College of Music di Roma). Si specializza con lode presso il Conservatorio S. Cecilia in Musica Vocale da Camera con Silvia Schiavoni con una tesi sul rapporto tra interprete e compositore nella musica elettroacustica e dal gennaio 2021 frequenta il diplôme di perfectionnement in canto contemporaneo presso il Conservatorio di Montbéliard nella classe del M° Nicholas Isherwood.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×

Powered by WhatsApp Chat

× Contattaci