Daniele Parziani

Daniele Parziani è, dalla fondazione nel 2007, il Direttore Musicale dell’Accademia de I Piccoli Pomeriggi Musicali, una delle più prestigiose realtà orchestrali giovanili italiane. Dirigendo e preparando i Piccoli Pomeriggi, ad oggi alla loro nona stagione concertistica, Daniele si esibisce regolarmente presso il teatro Dal Verme di Milano, ed è stato numerose volte ospite presso il Teatro degli Arcimboldi di Milano; ha inoltre diretto l’orchestra de I Pomeriggi Musicali, incidendo un disco interamente dedicato a musiche di autori contemporanei editi da Sconfinarte. Collabora inoltre dal 2011 a un progetto di esecuzione ed incisione in prima assoluta di brani originali di Alessandro Solbiati con la discografica EMA Records, raccolti nell’opera Crescendo, edita da Suvini-Zerboni. Ha recentemente diretto l’Orchestra Sinfonica Città di Magenta e il violoncellista Stefano Cerrato.

Laureato in direzione d’orchestra con Distinction presso la Newcastle University, in Inghilterra, gli è stata affidata per tre anni la direzione della Newcastle University Symphony Orchestra. E’ stato allievo effettivo e vincitore di una borsa di studio al corso di direzione d’orchestra del M° Gianluigi Gelmetti presso l’Accademia Chigiana di Siena. E’ attualmente dottorando presso il Royal Northern College of Music di Manchester, dove svolge una ricerca specialistica sulla direzione delle orchestre giovanili. Come ricercatore, Daniele ha pubblicato un articolo per Approaches ed ha presentato il suo lavoro all’Università di Cambridge, alla Conferenza Internazionale ISME a Thessaloniki e alla Vilnius University.

Da sempre musicista eclettico, Daniele ha diretto l’Orchestra del Festival di Sanremo 2013, 2014 e 2015, per gli artisti della Sugar: Raphael Gualazzi (qualificatosi secondo nel 2014 con The Bloody Beetroots – ospite speciale il leggendario batterista Tommy Lee), Malika Ayane (qualificatasi terza nel 2015, aggiudicandosi il Premio della Critica Mia Martini) e Giovanni Caccamo (vincitore assoluto della categoria Sanremo Giovani 2015). Con Malika, artista raffinata del panorama pop italiano, collabora stabilmente: Daniele ha arrangiato e diretto la Czech National Symphony Orchestra e l’orchestra sinfonica Edodea Ensemble per il suo ultimo album, Ricreazione. Su Glamour, Malika dice di lui: “Un Direttore d’Orchestra favoloso”. Daniele ha inoltre riarrangiato una versione orchestrale inedita del singolo L’Anima Vola di Elisa, che è stata eseguita dall’artista in occasione del concerto di Natale 2013 trasmesso su Rai 2 e a Radioitalia Live 2014. Nel Marzo 2014 ha diretto l’operina La Parrucca di Mozart, scritta da De Franceschi e Lorenzo Cherubini alias Jovanotti, al Teatro Grande di Brescia e al Dal Verme di Milano, riscuotendo successo di pubblico e critica. Nel Luglio 2014 ha inoltre diretto l’Orchestra Filarmonica Italiana per il grande show Hip Hop Tv Arena – Verona (in onda su Hip Hop TV – Sky): in questa occasione, Daniele ha riarrangiato i grandi successi delle star dell’hip hop Emis Killa, Fedez, Club Dogo e J-Ax, che per la prima volta in Italia si sono esibite con l’orchestra sinfonica classica in un esperimento musicale che ha ottenuto il sold out e standing ovation in uno dei teatri lirici più importanti del mondo.

Violinista per prima vocazione, si è formato al Conservatorio G. Verdi di Milano e alla Musikschule di Vienna, diplomandosi con il massimo dei voti. Si è inoltre perfezionato in musica da camera alla Musikhochschule di Amburgo, e con il Trio di Trieste alla Scuola Internazionale di Duino e all’Accademia Chigiana di Siena.

Ha suonato come solista e in diverse formazioni cameristiche per la Società dei Concerti di Milano, il Museo d’Arte Contemporanea di Milano, gli Amici del Loggione del Teatro alla Scala, Rai Radio Tre e Radio Italia, il Teatro Regio di Parma, il Ravello Festival, la Guildhall School of Music di Londra, lo Stadt Casino di Basilea, il Palazzo dei Congressi di Madrid, il Palau della Musica Catalana di Barcellona e in diverse altre sale e teatri in Italia e all’estero. È risultato vincitore di diverse Rassegne e Concorsi, fra cui ricordiamo Vittorio Veneto e Postacchini.

E’ membro cofondatore del NefEsh Trio, formazione con cui svolge un’intensa attività concertistica ed un lavoro di ricerca musicale che spazia dal klezmer al tango, dalle musiche balcaniche a quelle mediorientali, a cavallo fra classico, jazz e popolare. Il Trio è stato protagonista di diversi tour in Israele, dove si è esibito al Festival Internazionale di Musica Klezmer di Zfat e al rinomato club musicale Levontine di Tel Aviv. Il loro ultimo lavoro discografico, Midbar, è ora disponibile su iTunes.

Daniele ha inoltre collaborato con famosi artisti del mondo musicale, teatrale e televisivo italiano, fra i quali ama ricordare Enrico Dindo, Bruno Canino, Mario Brunello con Musicamorfosi, Milva con Tangoseis (con cui ha registrato un DVD dal vivo al Palau de la Musica Catalana di Barcellona), Lucia Bosé con Giovanni Nuti, il trio di Aldo Giovanni e Giacomo (per cui ha recitato/suonato nel film “La Banda dei Babbi Natale”), Francesco Salvi, Marco Della Noce ed Enrico Bertolino. Ha inoltre diretto e inciso gli archi per il film Tutti i rumori del mare del regista Federico Brugia, e ha diretto i musical scritti per I Piccoli Pomeriggi dal regista e direttore artistico Francesco Micheli.