“L’Amor che move il sole e l’altre stelle” di Adriano Guarnieri, versi di Dante Alighieri

“L’Amor che move il sole e l’altre stelle” di Adriano Guarnieri, versi di Dante Alighieri

8 agosto 2018 0 Di admin

11.99

fra poco disponibile anche il CD

 

Descrizione

Interpreti ed Organico

Opera in un Atto

Tre voci soliste, quintetto vocale, coro, ensemble strumentale, sette trombe e live electronics

Direttore Pietro Borgonovo

Regia di Cristina Mazzavillani Muti

Set e visual design Ezio Antonelli

Regia del suono e live electronics Tempo Reale (Francesco Canavese, Francesco Giomi, Damiano Meacci)

Light designer Vincent Longuemare

Video programmer Davide BroccolI

Solisti Sonia Visentin soprano, Claudia Pavone soprano, Carlo Vistoli controtenore

Quintetto vocale: Bianca Tognocchi soprano primo, Antonella Carpenito soprano secondo, Annalisa Ferrarini contralto primo, Valentina Vanini contralto secondo, Jacopo Facchini controtenore

Orchestra MDI ensemble

7 trombe Fabio Cudiz, Luigi Daniele Cantafio, Alberto Condina, Giuseppe Iacobucci, Luca Vallauri, Luca Piazzi, Dario Folisi

Coro soprani primi Federica Livi, Samantha Pagnini – soprani secondi Martina Bonanzi, Laura Palma – contralti Elisa Bonazzi, Linda Dugheria . tenori Alessandro Tronconi, Sergio Martella bassi Giovanni Augelli, Decio Biavati
Registrazione, Editing e Masterizzazione EMA Vinci service (Giuseppe Scali e Marco Cardone)

Descrizione

La nuova composizione – definita Video-Opera – commissionata da Ravenna Festival ad Adriano Guarnieri e che ha debuttato a Ravenna il 5 giugno 2015, è un “viaggio” che si nutre del valore universale dell’opera dantesca e che intende evidenziarne tutta l’inesauribile modernità e l’attualità vivificante: in poche parole la sua contemporaneità. Ed è proprio un Dante “contemporaneo” quello che spira nella partitura di Guarnieri che con questo suo nuovo lavoro completa il trittico che, partito nel 2007 con l’Apocalisse trasfusa in Pietra di Diaspro e proseguito nel 2010 in Tenebrae, approda ora alla luce abbacinante del Paradiso. (Cristina Mazzavillani Muti)

Numero di catalogo

40063

Etichetta e Marchio

EMA Vinci contemporanea

Formato principale

CD

Altri Formati

Album digitale