25.00

Descrizione

Il Suono Giallo

musica di Alessandro Solbiati – libretto di Alessandro Solbiati
Opera in un Atto – artista principale: Alessandro Solbiati

Direttore Marco Angius
Regia dell’Opera Franco Ripa di Meana

Personaggi e interpreti:
Soprano Alda Caiello – Mezzosoprano Laura Catrani – Tenore Paolo Antognetti – Baritono Maurizio Leoni – Basso Nicholas Isherwood

Organico Orchestra e Coro del Teatro Comunale di Bologna
Regia video Francesco Leprino

«Opera in un atto dalla composizione scenica Der gelbe Klang di Vasilij Kandinskij libero adattamento e libretto dell’autore.

Date alcune peculiarità dell’opera Il suono giallo, si è scelto di utilizzare come testo intero del booklet la stessa legenda anteposta dal compositore alla partitura. Essa segue la globalità del progetto compositivo a monte della partitura, partendo dalla visione scenica immaginata da Alessandro Solbiati. Il fatto poi che tale visione scenica non coincida con la realizzazione effettuata sul palcoscenico del Teatro Comunale di Bologna non è importante. Come è normale che sia, l’opera, soprattutto un’opera come questa, leggibile in molti modi, è stata reinterpretata visivamente da un regista e da uno scenografo. Ma senza la visione scenica del compositore, la partitura e la musica, sarebbero state differenti. (Alessandro Solbiati)»

Produzione
Masterizzazione: EMA Vinci service
Maestro del Coro Andrea Faidutti – Scene e costumi Gianni Dessì – Luci Daniele Naldi – Foto Rocco
Casaluci
Dalla composizione scenica Der gelbe Klang di Vasilij Kandinskij
libero adattamento e libretto dell’autore.
Opera commissionata dal Teatro Comunale di Bologna per la Stagione lirica 2014-2015
Una Produzione del Teatro Comunale di Bologna
Data di Uscita 08.08.2017
Formato Principale DVD Altri Formati Audio Digitlale
2017 EMA Vinci records 40044 © EMA VinciEtichetta EMA Vinci contemporanea
Linea Linea 4 • Genere – Contemporanea

WORLD PREMIERE RECORDING

Alessandro Solbiati ha compiuto gli studi presso il conservatorio “G. Verdi” di Milano dove si è diplomato in pianoforte e in composizione; si è in seguito perfezionato presso l’Accademia Chigiana di Siena sotto la guida di Franco Donatoni. Ha vinto numerosi premi in concorsi nazionali ed internazionali, e ricevuto commissioni da istituzioni quali il Teatro alla Scala di Milano, la RAI, il Teatro Comunale di Bologna, Radio France, il Mozarteum di Salisburgo, la Fondazione Gubelkian di Lisbona, il South Bank Center di Londra, ed altri.  Sue musiche sono state eseguite in importanti festival in Italia e all’estero (Australia, Austria, Croazia, Francia, Germania, Giappone, Grecia, Regno Unito, Paesi Bassi, Portogallo, Russia, Spagna, Stati Uniti d’America, Svezia, Svizzera, e molti altri), oltre che registrate e trasmesse da molte emittenti radiofoniche in Europa e America; esse sono edite dalle Edizioni Suvini Zerboni (Milano).  È docente di composizione presso il conservatorio G. Verdi di Milano, in precedenza ha tenuto la stessa carica al conservatorio G.B. Martini di Bologna; ha inoltre tenuto corsi di perfezionamento a Parigi (Conservatoire National Superieur de Musique), Avignone (Centre Acanthes), San Marino e Milano (Scuola Civica).