15.00

Descrizione

Federica Lotti 
Flauto, ottavino, flauto in sol, voce

Fausto ROMITELLI (1963-2004)
Dia Nykta (1983)

Camillo TOGNI (1922-1993)
Due preludi per ottavino I Movimento (1980/81)
Due preludi per ottavino II Movimento (1980/81)

Claudio AMBROSINI (1948)
A guisa d’un arcier presto soriano (1981)

Bruno MADERNA (1920-1973)
Cadenza da Dimensioni III (1963-65)

Mauro MONTALBETTI  (1969)
Prélude en pleurs (2016), per flauto in sol/voce
scritto per Federica Lotti

Corrado PASQUOTTI (1954)

Frammento IV dall’opera da camera “Senhal”(1982), per ottavino
dedicato a Federica Lotti
(tratto da “I fatti, gli sguardi e senhal” di Andrea Zanzotto)

Fabio VACCHI (1949)
Arietta “Pensiero non darti” dall’opera Girotondo (da Schnitzler) (1980)

Franco OPPO (1935-2016)
Frammento 22 dall’opera teatrale “Eleonora d’Arborea” (1986)

Claudio AMBROSINI (1948) 
Classifying the Thousand Shortest Sounds in the World (2012)
scritto per Federica Lotti


Guido Barbieri: Altre stagioni veneziane è un titolo che nasconde molte allusioni, molti richiami diversi, un titolo labirinto… Venezia, le stagioni, un’alterità…

Federica Lotti: C’è innanzitutto un esplicito rimando a Vivaldi, certo. Le stagioni sono cicli temporali che si riferiscono però non tanto alla vita di Venezia come città reale, quanto a Venezia come città della mente. Senza rimpiangere un grandissimo, luminoso passato: nei miei progetti cerco sempre il contatto vivo con autori del tempo attuale. E così ho pensato di riunire alcuni compositori della nostra epoca che, ognuno a suo modo, avesse a che fare con Venezia: chi veneziano per nascita, come Bruno Maderna e Claudio Ambrosini, chi per formazione e attività, ed è il caso di Corrado Pasquotti, di Fabio Vacchi e di Mauro Montalbetti, oppure chi “abita” metaforicamente nell’Archivio della Fondazione Cini, come Camillo Togni, Fausto Romitelli e Franco Oppo.

G: Ma quali sono allora, secondo te, i caratteri dominanti di questa venezianità?
[continua …]


Etichetta EMA Vinci L&C

UPC0650414301523

© Copyright EMA Vinci

Produttore EMA Vinci records

Anno di produzione 8 Ottobre 2021

Cat. # 70231

Durata 00:53:20

Data di pubblicazione 07/12/2021